Monumento ai caduti del 1849

In mezzo a quella striscia di verde tra via Flaminia e viale Tiziano, vicino a viale Belle Arti, oggi chiamato Giardino delle Crocerossine, tra panchine e palme c’è una colonna. E’ un monumento del 1941 dedicato ai Garibaldini caduti fino all’ultimo uomo per difendere la Repubblica Romana contro i Francesi tornati, nel 1849, per restaurare il regno di papa Pio IX.

I Francesi infatti, che venivano da Civitavecchia, visto la resistenza disperata ma tenace trovata sull’Aurelia al Gianicolo, aggirarono la città e riuscirono a superare ponte Milvio e ad avanzare verso Porta del Popolo tra il fiume e i Monti Parioli.

Anche qui la difesa da parte dei difensori della Repubblica Romana fu disperata.  I patrioti furono sconfitti solo dalla schiacciante superiorità francese in numero di soldati e qualità dell’armamento. Molti casali allora esistenti da queste parti furono utilizzati per la difesa a oltranza e danneggiati dai cannoneggiamenti francesi.

Quattro sono le iscrizioni sulla base del monumento, una per faccia.  La prima, in particolare, elenca le organizzazioni che vollero fortemente il monumento e il suo anno di realizzazione, il 1941: NELL’EPICO ASSEDIO DEL GIUGNO 1849 / QUI FU FERMATA L’INVASIONE STRANIERA / IL GOVERNATORATO DI ROMA / AUSPICI/ LA LEGIONE GARIBALDINA, IL COMITATO ROMANO DELL’ISTITUTO PER LA STORIA DEL RISORGIMENTO ITALIANO / LA SOCIETÀ GIUSEPPE GARIBALDI MCMXLI-XIX-E.F.

Pagine al livello inferiore:

Lapide in memoria del Battaglione Universitario Romano

Nel Monumento ai caduti del 1849 c'è una lapide che ricorda il sacrificio dei ragazzi del Battaglione Romano nella battaglia contro i francesi. DOPO CORNUDA TREVISO VICENZA / PALESTRINA VELLETRI / ALTRI SERTI DI GLORIA RACCOGLIEVANO / NEL GIUGNO DEL 1849 IN QUESTO SETTORE DELLA DIFESA ROMANA / GLI STUDENTI DEL BATTAGLIONE UNIVERSITARIO / ALFIERE FILIPPO...

Read more ...

Lapide in memoria dei caduti della Legione Polacca,

Nel Monumento ai caduti del 1849 c'è una lapide che ricorda il sacrificio dei volontari polacchi e del loro comandante Podulah nella battaglia contro i francesi. LA LEGIONE DEI POLACCHI/ IL 15 GIUGNO 1849 / QUI RIAFFERMAVA / CON L’EROICO SACRIFICIO DEL CAPITANO/ PODULAH / DELLO STATO MAGGIORE/ E DI ALTRI GENEROSI RIMASTI IGNOTI / IL...

Read more ...

Lapide in memoria di tre caduti

Nel Monumento ai caduti del 1849 c'è una lapide che ricorda il sacrificio di tre caduti, due carabinieri e un "popolano", nella battaglia a Ponte Milvio tra i francesi che cercavano di superare il fiume in corrispondenza del ponte e i difensori della Repubblica. Continue reading →

Read more ...

Difesa dei Monti Parioli

Questa pagina parla della battaglia avvenuta a giugno del 1849, tra Ponte Milvio e Porta del Popolo, tra i Francesi e il Battaglione Universitario in difesa della Repubblica Romana. Continue reading →

Read more ...

Pagina al livello superiore: no

Altre pagine correlate:

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.