Piazza Verbano

Piazza Verbano è una delle più importanti piazze del quartiere Trieste.

, il centro dell’area nota come il quartiere di piazza Verbano, all’incrocio dell’asse viario costituito da via Sebino, via Nemorense, e l’asse trasversale costituito da via Topino, via di villa Ada,

MAPPA della Zona Trieste 3 (piazza Verbano)  

Percorrendo via Tagliamento si arriva a piazza Verbano, cuore del quartiere Trieste e in particolare centro del cosiddetto quartiere di piazza Verbano. I grandi edifici intorno, a blocco alti 6 piani, sono stati costruiti dall’INCIS sulla base delle indicazioni del Piano regolatore del 1909, sull’area del parco della villa Lancellotti.

Sulla piazza convergono due assi viari ortogonali:

  1. Quello principale, costituito da via Tagliamento, via Sebino e via Nemorense, sul quale sono concentrate le attrezzature di servizio e che conduce a Parco Nemorense e prosegue verso il quartiere Africano e la zona di piazza Vescovio, e
  2. quello secondario costituito via di Villa Ada e via Topino, che collega via Salariacorso Trieste. Su via Topino sorge la chiesa di San Saturnino.

In piazza Verbano ha sede tutto quello che serviva agli abitanti del quartiere: tanti negozi oggi scomparsi e quelli che vediamo oggi (il cinema, la sede del partito, il fioraio, la farmacia, il giocattolaio, il giornalaio, il bar, l’agenzia di viaggi, ecc.).

Al centro della piazza una grande aiuola con prati alberi e panchine e un’ampia corsia circolare assicura la viabilità di numerosi mezzi pubblici e privati. Peccato che l’aiuola verde sia praticamente irraggiungibile per via del traffico sostenuto e della totale assenza di attraversamenti pedonali e l’ampia corsia sia costantemente ingombra di auto posteggiate in prima, seconda e terza fila.

  • via Sebino
  • al n. 3 un negozio di giocattoli dove una volta c’era un negozio delle Sorelle Adamoli.
  • al n. 5 il cinema Admiral, una volta cinema Verbano (dove era la Casa del Fascio)
  • al n. 7 il Circolo territoriale Salario (una volta ingresso di servizio della Casa del Fascio)
  • l’edificio in piazza Verbano 8, qui accanto una lapide ricorda due eroi con lo stesso nome: Targa in memoria di Ciro Menotti
  • via di Villa Ada
  • all’angolo è stato per decenni aperto l’ufficio postale del quartiere
  • Al n. 14 la Farmacia Verbano, lì sin dal 1927
  • al n. 6 il portone d’ingresso del palazzo di piazza Verbano tra via di Villa Ada e via Nemorense
  • il bar Amelie, dove una volta c’era …
  • via Nemorense
  • al n. … il portone d’ingresso del palazzo di piazza Verbano tra via Nemorense e via Topino
  • via Topino
  • al n. … il portone d’ingresso del palazzo di piazza Verbano tra via Topino e via Sebino dove, nell’angolo posteriore tra via Topino e via Volsinio, c’è la “prima pietra” del quartiere di piazza Verbano.
  • via Sebino

In rete:  https://www.romaierioggi.it/roma-dallalto-lavori-a-piazza-verbano/,

Nei dintorni: San Saturnino, Parco Nemorense,

I commenti sono chiusi.