Monumento a Enrico Toti

Da piazzale Napoleone I, costeggiando il viale adiacente le Mura Aureliane, si giunge al monumento eretto alla memoria di Enrico Toti, bersagliere caduto eroicamente durante la Prima Guerra Mondiale.

MAPPA della Zona Pinciano 2 (Villa Borghese e il Pincio)  

Nel monumento in bronzo, Enrico Toti mutilato di una gamba (la sua bicicletta, con un solo pedale, è conservata nel Museo dei Bersaglieri a Porta Pia) è ritratto nei suoi ultimi istanti di vita di Toti. Il soldato italiano, nudo come si conviene agli eroi, già colpito a morte, scaglia verso il nemico la gruccia.

I Romani, che non perdono occasione di sbeffeggiare tutti, hanno visto in quel gesto la volontà di Enrico Toti di abbattere con il lancio della sua stampella uno strano marchingegno ubicato a poca distanza. Si tratta di un orologio assai curioso che, come per magia, non ha bisogno di essere caricato: è un orologio ad acqua.

Pagine al livello inferiore:

Enrico Toti

Enrico Toti nasce a Roma il 20 agosto 1882. Combatte come volontario nelle file del corpo dei Bersaglieri durante la Prima guerra mondiale. E' "un soldato irregolare", perché Toti  è un ferroviere che per un incidente di lavoro aveva perso una gamba.   Continue reading →

Read more ...

Pagina al livello superiore: no

Pagine che parlano di questo soggetto

Altre pagine correlate:  ...

Nei dintorni: (clicca su MAPPA per vedere i Punti di Interesse vicini)

In rete:

Bibliografia essenziale:

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.