Piazza di Siena

Piazza di Siena è un luogo di Villa Borghese famoso per le manifestazioni equestri.

Piazza di Siena deve il suo nome a Siena, luogo originario della famiglia Borghese e nasce nel 1792 per iniziativa del principe Marcantonio IV che – oltre a risistemare la Casina Borghese, oggi celebre museo – vuole che all’interno della sua grande villa fuori porta Pinciana sia realizzato uno spazio che ricordi piazza del Campo, il luogo dove fin dal Medioevo si tiene il Palio di Siena.

L’opera fu terminata postuma; comunque, in osservanza dei voleri dello scomparso principe, fu destinata ad accogliere manifestazioni e feste popolari.

Passata allo Stato italiano dopo la presa di Roma e divenuto spazio pubblico, nel 19071908 e 1909 ospitò i campionati italiani assoluti di atletica leggera[1] che si svolsero su una pista di 370,30 m di sviluppo; dal 1922 divenne il luogo d’elezione di un concorso equestre, divenuto internazionale nel 1926. Oggi tale manifestazione è nota come Concorso ippico internazionale “Piazza di Siena”.

Nel 1982 Piazza di Siena ospitò un concerto Claudio Baglioni che chiudeva il grande tour del cantautore romano. Nel 2010 è stata la sede degli otto concerti-evento di Renato Zero, per festeggiare i suoi sessant’anni.

Qui si sono svolti eventi straordinari per l’equitazione italiana, sfide indimenticabili tra protagonisti d’eccezione. Basti pensare ai fratelli d’Inzeo e a Graziano Mancinelli. L’esordio di questo luogo unico al mondo come scenario di competizioni equestri risale al 1922. Poco dopo, nel 1926 nasce il Concorso Ippico Internazionale Ufficiale di Roma.  Dopo due edizioni ospitate nell’Ippodromo di Villa Glori e una terza nell’Ippodromo dei Parioli, nel 1929 il concorso ippico torna stabilmente a Piazza di Siena: quattro squadre in gara, Francia, Polonia, Spagna e Italia, e trionfo del Capitano Sandro Bettoni.

Pagine al livello inferiore:

Concorso ippico di Piazza di Siena

Nel 1922 si svolge a piazza di Siena un concorso ippico internazionale di salto a ostacoli.  Da allora nella splendida piazza di Villa Borghese si sono svolti eventi straordinari per l'equitazione italiana, sfide indimenticabili tra protagonisti d’eccezione. Basti pensare ai fratelli d'Inzeo, a Graziano Mancinelli e ai  numerosi altri alfieri di questo nobile sport. Oggi il Concorso Ippico di...

Read more ...

Pagine che parlano di questo soggetto

Altre pagine correlate: ...

Nei dintorni (clicca su MAPPA per vedere altri Punti di Interesse): ...

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.