Stazione terminale della ferrovia Roma-Viterbo

La Stazione della ferrovia Roma-Viterbo è in via Alberto Ferrero, una strada fantasma che in realtà è un’estensione di piazzale Flaminio, là dove scende via di Villa Ruffo.

Questa stazione è stata inaugurata nel 1932 con l’entrata in esercizio dell’attuale linea ferroviaria, in sostituzione della vecchia Tranvia Roma Civita Castellana.

Quando il tratto cittadino della linea ferroviaria (fino a Prima Porta) sarà modernizzato e diventerà una nuova linea della metropolitana di Roma,  l’attuale stazione sarà sostituita dalla nuova “stazione metropolitana Flaminio” attualmente in costruzione nell’adiacente area di Villa Borghese (Cantiere della nuova stazione metropolitana).

Pagine a livello inferiore:

Pagina al livello superiore:

Piazzale Flaminio

Pagine allo stesso livello:

Pagine correlate:

Nei dintorni (per vedere i Punti di Interesse in zona clicca all'inizio della pagina su su MAPPA):

  •  ...

In rete:

  • ...
CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

I commenti sono chiusi.