Piazza Caprera

Piazza Caprera è una piazza del quartiere Trieste, all’incrocio di due strade: via delle Alpi e via degli Appennini.

MAPPA TRIESTE 2 della Zona Trieste 2 (tra corso Trieste e via Nomentana)

Rotonda, circondata da villini, con una fontana nel mezzo e due edifici porticati nello sfondo a guisa di portale verso il Liceo Giulio Cesare, Piazza Caprera è una delle piazze più belle e tranquille del quartiere .

La fontana centrale è stata realizzata intorno al 2000 con sculture dell’artista francese Jacques Zwobada.

La piazza nasce nel 1907, quando fu redatto dall’ing. arch. Gustavo Giovannoni il Piano di quartiere e creata la cooperativa “Case e alloggi per gli impiegati” che costruì i villini nella zona. Tutti gli edifici sulla piazza, tranne uno, risalgono ad allora e sono caratterizzati da accenni liberty derivati da suggestioni dell’urbanistica francese. Ai due angoli con via delle Alpi verso il Liceo Giulio Cesare, dove oggi sono un ristorante e un bar, erano previste un’osteria e le botteghe alimentari. Tutti i locali sono dotati di scantinati da utilizzare come cucina o magazzini.

Una piazza tranquilla

Una piazza tranquilla è un breve racconto tratto da Isole. Guida vagabonda di Roma di Marco Lodoli. Continue reading →

Read more ...

 

I commenti sono chiusi