“Quando a piazza Ungheria arrivarono i carri armati …” un racconto di Corrado Iannucci

Il 10 giugno 1940, l’entrata in guerra trovò il quartiere intorno a piazza Ungheria già in parte costruito, con palazzi, palazzine e villini spesso firmati da architetti importanti. Tuttavia questa parte della città era ancora vista come un qualcosa non ancora del tutto integrata con il resto dell’abitato dentro le mura.  Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Antemnae

L’antica città di Antemnae sorgeva nella sella che separa oggi l’area di Villa Ada Savoia da Monte Antenne. Era un villaggio che diventa una fiorente città poi sconfitta da Roma che dopo essere stata trasformata in una roccaforte avamposto dell’urbe e privata lentamente della propria identità, scompare e lascia il posto ad una grande villa nobiliare di una famiglia nobiliare romana, gli Acilii.

Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Premio Strega

Il Premio Strega è un premio letterario che viene assegnato annualmente, con una cerimonia a Villa Giulia, all’autore o autrice di un libro pubblicato in Italia, tra il 1 aprile dell’anno precedente e il 31 marzo dell’anno in corso. Nasce nel 1947 a casa Bellonci in via Fratelli Ruspoli (oggi sede della omonima Fondazione) dove si riunivano gli Amici della domenica. Dal 1986 è organizzato e gestito dalla Fondazione Bellonci. È universalmente riconosciuto come il premio letterario più prestigioso d’Italia, oltre a godere di una consolidata fama in Europa e nel resto del mondo.   Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA: