Villaggio Olimpico. L’architettura

L’incarico per il progetto del Villaggio Olimpico è assegnato dall’INCIS, Istituto Nazionale per le Case degli Impiegati dello Stato, a un gruppo di professionisti: Luigi Moretti, Vittorio Cafiero, Adalberto Libera e Amedeo Luccichenti, Pierluigi Nervi. Continue reading

Villaggio Olimpico. Cronologia

Con la nascita di Roma la zona alluvionale che oggi chiamiamo Villaggio Olimpico, regolarmente invasa dalle acque del Tevere, inizia ed essere sfruttata come tenuta agricola. Continue reading

Villaggio Olimpico

“Villaggio Olimpico” è il nome del quartiere sorto in occasione dei Giochi Olimpici del 1960 nell’area tra viale Tiziano, lungotevere dell’Acqua Acetosa, Villa Glori e viale Pietro de Coubertin, nel quartiere Parioli.
foto Vilaggio Olimpico nell’anno della sua inaugurazione.

MAPPA della Zona Parioli 5 (Villaggio Olimpico e Villa Glori Continue reading

Villaggio Olimpico. La storia dopo la seconda guerra mondiale

Questa pagine delinea rapidamente la storia, dal 1946 ad oggi, del territorio che dal 1960 è stato chiamato Villaggio Olimpico. Il testo della pagina è tratto dal saggio “Il Flaminio. Un quartiere a vocazione sportiva” del prof. Piero Ostilio Rossi. Continue reading

Villaggio Olimpico. Realizzazione

Questa pagina delinea rapidamente la storia, dal 1946 ad oggi, del territorio che dal 1960 è stato chiamato Villaggio Olimpico. Continue reading

Colonna del Villaggio Olimpico

Al centro del Villaggio Olimpico, nella grande aiuola spartitraffico di viale della XVII Olimpiade, all’altezza di piazza Grecia e piazza Jan Palach, c’è  un pezzo di una colonna romana di granito con la scritta VILLAGGIO OLIMPICO 1960. Accanto alla colonna un alto pennone su cui oggi garrisce la bandiera italiana.

MAPPA della Zona Parioli 5 (Villaggio Olimpico e Villa Glori) Continue reading

Villaggio Olimpico. Prima della seconda guerra mondiale

Questa pagina racconta quello che è successo dal 1900 al 1945 nell’areache oggi chiamiamo Villaggio Olimpico. Nella scrittura del testo ci si è avvalsi del saggio “Il Flaminio. Un quartiere a vocazione sportiva” del prof. Piero Ostilio Rossi che si ringrazia. Continue reading