Via Lorenzo Magalotti

Via Lorenzo Magalotti è una piccola traversa cieca di viale dei Parioli. In questo articolo del Corriere della Sera intitolato “La meraviglia immobile della casa Morpurgo” è descritta la casa dell’avvocato Molle dove l’architetto realizzò i mobili e ordinò preziose decorazioni ai più raffinati artigiani dell’epoca.

Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Palazzo Borghese

La famiglia Borghese viene da Siena e Roma nel 1541 e in sessantanni conquista i vertici della società romana con l’ascesa al soglio pontificio di Camillo che assume il nome di Papa Paolo V. Paolo V adotta il nipote Scipione Caffarelli e lo nomina “cardinal nepote”, cioè suo plenipotenziario ed è a questi due personaggi che si deve la Villa e il palazzo Borghese.

Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA:

Museo Canonica. Approfondimento

La Fortezzuola di Villa Borghese, che ora ospita il Museo Canonica, è stata la casa-studio dello scultore Pietro Canonica.

Nel pianterreno si possono vedere le opere, originali e copie, dello scultore. Nel piano rialzato sono la sala degli ospiti e la sala di lavoro dell’artista piemontese. Nel piano superiore vi sono la camera da letto, la camera da pranzo e il salotto. Le stanze dell’appartamento mantengono gli arredi originari con dipinti di pittori di fine Ottocento, amici di Pietro Canonica. Continue reading

CONDIVIDI QUESTA PAGINA: